Il tour in Argentina 2019 è dedicato agli amanti della natura, a chi vuol scoprire una terra ricca di meraviglie e sorprese. Paesaggi, storia, cultura, enogastronomia. Dal 4 al 18 novembre, da Milano.

Tour Argentina 2019

Dal 4 al 18 novembre 2019

Con Buenos Aires, Ushuaia, El Calafate, Perito Moreno, Penisola di Valdes, Iguazù.

Partenza da Milano

 

Info e prenotazioni allo 035211675 e a iterdei@multimediatravel.com.

Programma:

04/11/2019 Milano/Buenos Aires
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto per le formalità d’imbarco.
Partenza in serata per Buenos Aires.
Pernottamento a bordo.

05 Novembre: Buenos Aires
Arrivo all’aeroporto internazionale Ezeiza.
Trasferimento in albergo.
Pranzo in un ristorante.
Dopo il pranzo partenza per la visita della città.
Trasferimento a Puerto Madero per una navigazione lungo il porto con pranzo.
Al termine visita del Museo dell’Immigrazione.
Proseguimento con la visita della zona nord della capitale, dove si trova l’aristocratico quartiere de La Recoleta, caratterizzato da splendide residenze, boutique ed hotel di lusso, e dove sorge il  cimitero, che ospita le spoglie delle principali personalità del Paese, tra cui quelle dell’icona argentina Evita Peròn.
La visita prosegue per il pulsante barrio di Palermo, un quartiere così vasto e vario da essere a sua volta suddiviso in più zone, ciascuna caratterizzata da una sua architettura ed un suo caratteristico stile ed “ambiente”. Particolarmente interessante l’area di Palermo Soho, ricca di negozi, boutique e laboratori di artisti, oltre a numerosi bar e ristoranti all’aperto in cui vale la pena fare una sosta per apprezzare lo scorrere della vita in questo quartiere dallo stile trendy e rilassato.
Rientro in hotel.
Cena e pernottamento in albergo.

06 Novembre: Buenos Aires
Prima colazione e partenza per la visita del ‘centro storico’, dove si trova la Plaza de Mayo, su cui affacciano la Casa Rosada (il Palazzo Presidenziale), la Cattedrale ed il Cabildo (Municipio).
Proseguimento per il quartiere di San Telmo, tempio del tango argentino e per la zona de La Boca, il più italiano tra i quartieri della città, dove si passeggerà lungo il celebre Caminito, noto per i suoi caratteristici edifici multicolore e dove gli artisti di strada  espongono le proprie tele.
Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita della libreria El Ateneo Grand Splendid, un vecchio teatro completamente ristrutturato e trasformato in libreria, una delle più grandi del mondo.
Al termine delle visite rientro in albergo.
Cena e pernottamento. 

07/11/2019: Buenos Aires/Ushuaia
Prima colazione.
Trasferimento all’aeroporto Jorge Newbery.
Volo per Ushuaia. Ushuaia è una località di villeggiatura argentina che si trova all’estremità meridionale del paese nell’arcipelago della Terra del Fuoco, soprannominato “la fine del mondo”. Spesso battuta dal vento, Ushuaia è edificata su una collina scoscesa ed è circondata dai monti Martial e dal canale di Beagle. La cittadina è il punto di partenza per le crociere in Antartide e verso l’Isla Yécapasela, conosciuta come “l’isola dei pinguini” per la presenza di numerosi esemplari di questo animale.
Pranzo in un ristorante.
Arrivo, benvenuto e sistemazione nell’hotel.
Pomeriggio visita della caratteristica cittadina.
Cena in hotel.
Pernottamento.

08/11/2019: Ushuaia/Canale di Beagle/Parco nazionale di Lapatia
Prima colazione.
Partenza per la navigazione del Canale di Beagle, di fronte alla città.
Si potranno vedere diverse colonie di leoni marini e varie specie di uccelli acquatici. Durante la navigazione si potrà osservare l’affascinante panorama della città di Ushuaia, della costa e delle isole di questa terra alla “fine del Mondo”.
Pranzo in un ristorante.
Visita al Parco Nazionale di Lapataia al confine con il Cile, dove si vedranno bellissimi scenari con picchi innevati, laghi e torrenti, sino ad arrivare in una zona dove i primi abitanti, gli indios Ona, usavano accendere grandi fuochi, da cui il nome “Terra del Fuoco”, dato dai primi colonizzatori.
Cena in hotel.
Pernottamento. 

09/11/2019: Ushuaia/El Calafate
Prima colazione. 
Trasferimento all’aeroporto di Ushuaia Volo per El Calafate. 
Arrivo, benvenuto  e sistemazione nell’hotel.
El Calafate è una città vicino al confine con il campo di ghiaccio della Patagonia meridionale nella provincia argentina di Santa Cruz. La città è conosciuta come porta d’accesso per il Parco Nazionale Los Glaciares dove si trova l’imponente ghiacciaio Perito Moreno, il cui paesaggio ghiacciato in continuo mutamento è ideale per escursioni e gite.
Il moderno centro scientifico chiamato Glaciarium studia i numerosi ghiacciai della regione.
Pranzo in un ristorante.
Cena in hotel.
Pernottamento. 

10/11/2019:  El Calafate/Perito Moreno/El Calafate
Prima colazione.
Partenza per la visita del ghiacciaio Perito Moreno, all’interno del Parco Nazionale Los Glaciares. Questo parco fu creato nel 1937 con lo scopo di conservare e proteggere le specie naturali di questa regione. Si estende su una superficie di 600.000 ettari e nel 1981 venne dichiarato Monumento Naturale del Patrimonio Mondiale dall’UNESCO.
E’ uno dei ghiacciai nel mondo che continuano ad avanzare nelle acque, e queste sono le acque  del Lago Argentino. Osservazione del ghiacciaio da passerelle costruite appositamente per godere al meglio del panorama.
Pranzo in un ristorante.
Safari Nautico per avvicinarsi al ghiacciaio.
Al termine rientro in albergo.
Cena in hotel.
Pernottamento.

11/11/2019:  El Calafate/lago Argentino/El Calafate
Prima Colazione.
Trasferimento a Punta Bandera  per un’escursione di tutta la giornata sul Lago Argentino e il ghiacciaio di Uppsala (navigazione  in battello).
Il ghiacciaio è uno dei più importanti del Parco Nazionale Los Glaciares. Navigare sul Lago Argentino tra gli iceberg e le montagne circostanti costituisce una combinazione equilibrata e molto piacevole di natura, avventura e storia.
I tragitti incorniciati dalla Cordigliera delle Ande, dai ghiacciai e dal Lago Argentino, ci mettono in contatto con un ambiente naturale, unico e remoto.
Pranzo al sacco.
Ritorno a El Calafate.
Cena in hotel.
Pernottamento.

12/11/2019: El Calafate – Trelew Punta Tombo – Puerto Madryn
Prima colazione.
Trasferimento all’aeroporto nazionale di El Calafate, Volo per Trelew.
Arrivo e trasferimento diretto alla Riserva di Punta Tombo, a circa 107 km al Sud di Trelew.
La Riserva di Punta Tombo è formata da una colonia di pinguini, la più grande al mondo. In questo luogo in alcuni periodi dell’anno, è possibile avere un concentramento di un milione di pinguini di Magellano.
Negli anni 70 questi pinguini erano in via di estinzione pertanto il governo Argentino ha disposto che Punta Tombo diventasse una riserva faunistica protetta. A Novembre si schiudono le uova, i “genitori” vanno e vengono dal mare per cercare cibo.
Pranzo in un ristorante.
Trasferimento a Puerto Madryn e sistemazione nell’hotel.
Cena in hotel.
Pernottamento. 

13/11/2019: Puerto Madryn – Penisola di Valdes – Puerto Madrin
Prima colazione. 
Partenza per un’escursione di un intera giornata nella Penisola di Valdés, una delle riserve animali più importanti al mondo.
Nella riserva vivono leoni marini, delfini, orche, guanacos, ñandues” (struzzi della Patagonia), volpi grigie, ecc… Arrivo all’entrata della Riserva e visita del museo di Scienze Naturali dove si viene informati sulla flora, fauna, geografia e storia della regione.
E’ una buona introduzione per il proseguimento dell’escursione.
Pranzo in un ristorante.
Escursione: navigazione di avvistamento delle balene.
Rientro in albergo.
Cena in hotel.
Pernottamento. 

14/11/2019: Puerto Madryn – Trelew – Buenos Aires
Prima colazione.
Trasferimento all’aeroporto di El Calafate, volo per Buenos Aires.
Pranzo in un ristorante e sistemazione nell’hotel. 
Pomeriggio libero.
Cena con spettacolo di Tango.
Pernottamento nell’hotel.

15/11/2019: Buenos Aires – Iguazù lato Brasile
Prima colazione (dipende dall’orario di partenza).
Trasferimento all’aeroporto nazionale Aeroparque.
Volo per Iguazu.
Arrivo e sistemazione nell’hotel.
Pranzo in ristorante.
Partenza per la visita guidata del lato brasiliano delle cascate, a semicerchio con una caduta d’acqua di 72 metri e una larghezza di 2.700 metri. Il numero delle cascate varia dalle 150 alle 300 ,dipende dalla portata del fiume. L’area di visita consiste di un unico circuito di passerelle lunghe circa 900 metri che si trovano sulle rive del fiume ed offrono una vista panoramica davvero incredibile su tutti i salti.
Rientro in albergo.
Cena in hotel.
Pernottamento in hotel.

16/11/2019: Iguazù lato argentino
Prima colazione.
Partenza per la visita guidata delle Cascate dal lato Argentino.
Iguazù significa “grande acqua” in lingua Guarani. Le cascate dal lato argentino, dichiarate dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità” sono una meraviglia: 275 cascate più di 70 metri!
All’ingresso del Parco si sale sul “Tren de la Selva” un trenino ecologico che penetra nella foresta fino alla “Garganta del Diablo” dove inizia il percorso sulle passerelle per arrivare ad ammirare lo spettacolo naturale più stupefacente dell’Argentina.
Pranzo in un ristorante.
Escursione Gran Aventura in battello durante la visita al Parco, poi 5 miglia di safari attraverso la giungla in un camion, 4 miglia di navigazione lungo il basso fiume Iguazú, l’avvicinamento e il battesimo sotto le cascate.
Rientro in albergo.
Cena e pernottamento.

17/11/2019: Iguazù – Buenos Aires – Milano
Prima colazione (Dipende dall’orario di partenza).
Trasferimento all’aeroporto d’Iguazù.
Volo per l’aeroporto di Ezeiza, Buenos Aires.
Arrivo e pranzo in un ristorante.
Al termine assistenza per le formalità d’imbarco e partenza per Milano.
Pernottamento a bordo.

18/11/2019: Milano
Arrivo all’aeroporto della Malpensa in tarda mattinata.
Termine del viaggio e dei nostri servizi:

Tour Argentina 2019 da Milano, prezzi e info

Quote individuali di partecipazione minimo 15 partecipanti paganti:

  • Quota base: € 5.420,00;
  • Tasse aeroportuali da riconfermare: € 370,00;
  • Supplemento singola: € 695,00. 

 

La quota comprende:

  • Assistenza negli aeroporti in partenza e in arrivo;
  • Voli intercontinentali Milano/Buenos Aires a/r;
  • Voli interni in Argentina 15 kg bagaglio in stiva, 8 kg. a mano;
  • Sistemazione in alberghi cat. 3 o 4 stelle in camera doppia con prima colazione;
  • Tutti i pasti specificati nel programma, bevande escluse;
  • Entrate e visite del programma;
  • Sevizio di guida locale per visite escursioni e trasferimenti;
  • Navigazioni proposte in servizio regolare;
  • Buenos Aires: trasferimenti aeroporto / hotel / aeroporto in privato con guida in italiano;
  • Ushuaia: trasferimenti ed escursioni in servizio privato con guida in italiano. Navigazione Beagle in servizio regolare con guida della barca spagnolo/inglese;
  • El Calafate: trasferimenti ed escursioni in servizio privato con guida in italiano;
  • Trelew: trasferimenti ed escursioni in servizio privato con guida in italiano;
  • Iguazú: Tutti i trasferimenti e visita in servizio privato con guida in italiano. Gran Aventura, navigazione in servizio regolare;
  • Assicurazione medico/bagaglio;
  • Gadgets.

 

La quota non comprende:

  • La tassa internazionale di partenza dall’Argentina: USD 29 per persona;
  • Le tasse nazionali sui voli interni;
  • Le tasse aeroportuali voli intercontinentali quantificabili prima della partenza;
  • Extra e spese personali, bevande;
  • Pasti non indicati nel programma;
  • Le mance: ristorante, guide e conduttori;
  • Le colazioni quando la partenza è anteriore all’orario della colazione stabilito dall’hotel ed i pranzi quando coincidono con l’orario dei voli;
  • Tutti i servizi non indicati nel programma;
  • Assicurazione annullamento, 6% della quota di partecipazione, da richiedere al momento della prenotazione.

 

Le Quote di partecipazione sono calcolate in base ai costi e ai cambi in vigore al 17/02/2019.

Sono quindi  da intendersi estimative  e soggette a verifica disponibilità all’atto della prenotazione.

All’atto dell’offerta nessun spazio volo e/o blocco servizi è stato effettuato.

 

Notizie utili:
Documenti – i cittadini della Comunità Europea devono avere un passaporto con validità di almeno 6 mesi.
Clima – la stagione secca va da maggio a novembre. Sulle Ande fa freddo da luglio a settembre, ma è un ottimo periodo per la luce e i cieli limpidi. La stagione delle piogge va da gennaio a marzo.

Info e prenotazioni allo 035211675 e a iterdei@multimediatravel.com.