Il “Tour Romania 2019, monasteri, castelli, cuore, leggende” ti conduce nella parte più vera e pura del paese dell’Est Europa. 8 giorni (7 notti) con Bucarest, Sibiu, Sighisoara, Targu Mures, Bistrita, Monasteri della Bucovina, Gura Humorului (o Radauti), Gole di Bicaz, Miercurea Ciuc, Brasov, Bran Sinaia.

Tour Romania 2019 dall’Italia

Partenze:

  • 19/26 aprile;
  • 17/24 maggio;
  • 31 maggio/07 giugno;
  • 21/28 giugno;
  • 19/26 luglio;
  • 16/23 agosto;
  • 20/27 settembre;
  • 11/18 ottobre

Programma – 8 giorni (7 notti)

1° giorno: Italia – Bucarest.
Ritrovo in aeroporto e partenza per Bucarest.
Arrivo e incontro con la guida.
Primo giro panoramico della capitale romena.
Cena e pernottamento.

2° giorno: Bucarest – Sibiu.
Colazione.
Partenza per Sibiu con sosta a Cozia per visitare il Monastero del XIV sec., uno dei complessi storici e d’arte più antichi in Romania.
Proseguimento per Sibiu e pranzo in ristorante.
Visita guidata del centro storico della città: si potrà ammirare la Piazza Grande con la particolarità dei tetti con “gli occhi che ti seguono”, la piazza Piccola con il ponte delle Bugie e l’imponente chiesa evangelica in stile gotico del XIV sec (solo visita esterna per lavori di restauro), che conserva un particolare affresco rappresentante Gesù in 7 immagini differenti.
Sistemazione in albergo.
Cena tipica regionale dai contadini del villaggio di Sibiel (30 minuti da Sibiu) con menu tipico e bevande incluse. Pernottamento a Sibiu.

3° giorno: Sibiu – Sighisoara – Targu Mures – Bistrita.
Colazione e partenza per Sighisoara. Sosta a Biertan, villaggio che fu importante mercato e sede vescovile luterana. Visita della chiesa fortificata di Biertan, costruita nel punto più alto del villaggio e circondata da una cinta muraria. Oggi la chiesa fa parte del Patrimonio Unesco.
Pranzo in ristorante lungo il percorso.
Arrivo a Sighisoara, città natale del principe Vlad l’Impalatore, noto a tutti come il Conte Dracula.
Visita della cittadella medioevale della Romania che fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco.
Si conservano nove delle quattordici torri originarie, il più bello e conosciuto monumento della citta resta la Torre dell’Orologio che fu sede del Consiglio della città.
Proseguimento per Bistrita con breve giro panoramico della città di Targu Mures, rinomata per le sue piazze circondate da bellissimi edifici, tra cui i più maestosi risultano la Prefettura ed il Palazzo della Cultura.
Arrivo a Bistrita.
Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

4° giorno: Bistrita – Monasteri della Bucovina – Gura Humorului (o Radauti).
Colazione.
Partenza per la Bucovina, attraversando il Passo Tihuta.
Pranzo in ristorante.
Intero pomeriggio dedicato alla visita dei Monasteri della Bucovina, iscritti nel patrimonio mondiale dell’Unesco. S’inizierà dall’importante Monastero di Voroneţ ritenuto il gioiello della Bucovina per il ciclo di affreschi esterni, il più famoso dei quali è “il Giudizio Universale”.
Visita del Monastero di Moldoviţa, circondato da fortificazioni ed infine visita del monastero di Suceviţa con l’affresco “la Scala delle Virtù” e per le sue imponenti mura di cinta.
Sosta a Marginea, villaggio noto per i ritrovamenti archeologici risalenti all’età del Bronzo.
Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

5° giorno: Gura Humorului (o Radauti)  – Gole di Bicaz – Miercurea Ciuc.
Colazione.
Partenza per Miercurea Ciuc.
Passaggio della catena dei Carpati, attraversando le Gole di Bicaz, il più famoso canyon del Paese, e costeggiando il Lago Rosso dalle cui acque emergono tronchi pietrificati di pini.
Pranzo in ristorante lungo il percorso.
Nel pomeriggio si raggiunge Miercurea Ciuc, attraversando il cuore della Transilvania.
In serata sorpresa medievale nella fortezza Miko per una serata di musica e degustazione di vini.
Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

6° giorno: Miercurea Ciuc – Brasov – Bran Sinaia.
Colazione e partenza per Brasov.
Arrivo e visita di una delle più affascinanti località medioevali della Romania, dove si ammira il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae (la prima scuola romena), la Biserica Neagrã (la chiesa più grande della Romania in stile gotico) e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni.
Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita del Castello di Bran, il Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania.
Partenza per Sinaia, detta “Perla dei Carpazi”, la più nota località montana della Romania.
Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

7° giorno: Sinaia – Bucarest.
Colazione.
Visita del Castello Peles, residenza estiva della dinastia reale romena.
Proseguimento per Bucarest e pranzo in ristorante.
Pomeriggio dedicato alla visita della capitale romena: i gloriosi edifici “Bell’Epoque”, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell’Università, la “Curtea Domneasca”, la “Patriarchia” ed il Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington.
Infine visita del Museo del Villaggio nel rigoglioso Parco Herastrau, dove sono state portate da tutte le regioni 75 case di campagna in rappresentanza dell’architettura contadina del Paese.
Sistemazione in albergo.
Cena tipica in ristorante con bevande incluse e spettacolo folcloristico.
Pernottamento.

8° giorno: Bucarest – Italia.
Colazione.
Tempo libero a disposizione sino al trasferimento in aeroporto per il rientro.

Tour Romania 2019 da Milano

Quote individuali di partecipazione:

  • Quota base: € 1065,00;
  • Tasse e oneri aeroportuali: € 125,00;
  • Quota d’iscrizione: € 35,00;
  • Supplemento singola: € 210,00;
  • Alta stagione (agosto): € 50,00


La quota comprende:

  • Passaggio aereo in classe turistica Italia/Bucarest/Italia con voli di linea;
  • Trasferimenti in pullman da/per l’aeroporto di Bucarest;
  • Alloggio in alberghi 4 stelle (3 stelle a Miercurea Ciuc) in camere a due letti;
  • Pensione completa con acqua minerale inclusa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ 8° giorno;
  • 1 cena tipica a Sibiel bevande incluse e 1 cena con spettacolo folcloristico, bevande incluse;
  • Visite ed escursioni in pullman come da programma;
  • Ingressi: Monastero di Cozia, chiesa evangelica di Sibiu, chiesa fortificata di Biertan, monasteri di Moldovita, Sucevita e Voronet, fortezza di Miercurea Ciuc, Brasov: chiesa Nera e chiesa prima scuola, castello di Bran, castello di Peles a Sinaia, museo del villaggio a Bucarest;
  • Guida locale parlante italiano per tutto il tour in pullman;
  • Accompagnatore;
  • Radioguide Vox;
  • Assistenza sanitaria, assicurazione bagaglio e annullamento viaggio Europ Assistance.

 

Documenti: Carta d’identità o passaporto validi per l’espatrio. 

PLUS: Cena con folclore e bevande, musica e degustazione di vini in castello.

Info e prenotazioni allo 035211675 e a iterdei@multimediatravel.com.